SMOQP – Sistema della Misura Oggettiva della Qualità del Parlato ARTES 4.0

Mediavoice affronta il problema, rilevante soprattutto nell’ambito delle terapie logopediche, dell’impossibilità di poter effettuare con i sistemi attuali una misura oggettiva della qualità della pronuncia del paziente e presenta un nuovo progetto di ricerca che prevede la realizzazione di un software multilingua che permette di misurare in modo oggettivo il grado di correttezza della pronuncia.

Questa soluzione abiliterà per la prima volta una misurazione oggettiva dell’efficacia/efficienza delle terapie adottate nei vari stadi qualitativo/quantitativi di applicazione sulle patologie fonologiche e articolatorie di un paziente. L’applicazione potrà inoltre e

ssere utilizzata per sviluppare programmi di esercizi articolatori da svolgere sotto la supervisione e gestione, in presenza o da remoto, del logopedista specialmente nei pazienti adulti disartrici e nei bambini con ritardo del linguaggio.

Mediavoice, consapevole della utile pervasività dei più recenti sviluppi di tecnologia vocale e intelligenza artificiale, intende ampliare il proprio spettro di soluzioni, così da far arrivare ad un target sempre maggiore di pazienti/utenti i servizi abilitati dalle nuove tecnologie. Si avvale a questo fine della collaborazione con l’azienda CLOUDWISE per il lato tecnologico e con il CAMPUS BIOMEDICO, sia dal punto di vista medico grazie all’UOS di Terapie Integrate di Otorinolaringoiatria che da un punto di vista di trasferimento tecnologico grazie all’Unità di Ricerca di Sistemi di Elaborazione e Bioinformatica, l’unità COSBI.

Leave a Reply